BatteryPhone, scansatevi! “Appeare” lo smartphone 5G con batteria al grafene

Perdonate davvero il gioco di parole nel titolo da comico di Zelig fallito, ma non potevamo riassumerlo meglio! Infatti “Appear” (se non sapete chi o cosa sia, potete dare uno sguardo al loro sito web) ha annunciato l’arrivo imminente del primo smartphone al mondo alimentato a batteria al grafene, 5G (in caso non vi foste vaccinati) e resistenza all’acqua.

Una vera innovazione portata dall’azienda, che ha suscitato grande interesse intorno al nuovo dispositivo, a tal punto che sono previste vendite di un milione di unità solo nei primi sei mesi di commercializzazione. Mica male!

Analizziamo un po’ nel dettaglio questa perla ipermegasupertecnologichissima!

Iniziamo col dire che di questo smartphone è stato anticipato ben poco, proprio per aumentare l’attesa.

Da quanto riportato da Hardware Upgrade, lo smartphone adotterà processori Qualcomm, alimentati dalla tecnologia agli ioni di litio Graphene Super 20 Power Bank con ricarica rapida proprietaria. La tecnologia alla base dello smartphone Appear non è una novità assoluta, tuttavia è la prima volta che viene integrata “con successo” su uno smartphone. L’uso della tecnologia consente inoltre di ricaricare completamente la batteria in soli 20 minuti.

Lo smartphone Appear sarà inoltre resistente ai liquidi e verrà corredato al primo avvio da diverse applicazioni e strumenti proprietari di cui non sono stati forniti molti dettagli. L’azienda si aspetta “un’elevata domanda da parte dei consumatori”, e ha già intrapreso accordi di collaborazione con rivenditori online (fra cui Amazon) e fisici in diversi paesi del mondo.

Il grafene è simile alla grafite ed è composto esclusivamente da carbonio“, sottolinea l’azienda nel comunicato stampa. “Ha rivoluzionato molte aree di produzione grazie alle sue proprietà uniche. Sebbene sia più resistente dell’acciaio, il grafene è leggero ed è uno dei materiali più conduttivi. Ciò consente di agire come un super condensatore nella rivoluzionaria tecnologia Fast Charge di Appear. Le batterie agli ioni di litio potenziate con grafene hanno una durata maggiore, capacità più elevate e tempi di ricarica più rapidi pur rimanendo flessibili e leggere“.

 

Quando sarà disponibile? Entro Marzo 2021 nei principali rivenditori online e nei negozi, ma non in tutti i paesi del mondo. Sul sito Appear saranno fornite ulteriori informazioni.

Simone Paolino

Simone Paolino

HSE Manager e docente in materia di Privacy, salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, igiene dei prodotti alimentari. Spesso in giro per l’Italia affianco startup, piccole e medie imprese a mettersi “in riga” con le normative vigenti al fine di evitar loro spiacevoli conseguenze sanzionatorie (“meglio in tasca che allo stato”, questo è il mio ingram). Ad oggi Manager di SICURMASS, Health and Safety Agency, proiettato ”verso l’infinito e oltre!” (cit.) nei ritagli di tempo, trinco ettolitri di caffè e curo la mia Barba!

Non perderti gli articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter periodica per
ricevere i nostri aggiornamenti via mail!