Fotografarsi

Portrait of smiling businessman taking selfie with smartphone. Young Indian student standing at wall posing for photo. Social networking concept

Che siano foto scattate con il telefono (i cosiddetti selfie o autoritratti), o con una fotocamera, la fotografia é ormai al centro della “comunicazione non verbale”!

Tutto passa da un’ immagine fotografica!

I social media sono uno strumento di diffusione e condivisione, e nell’ ultimo periodo stanno assumendo una valenza immane, sopratutto Instagram! Perché? Per la semplicità e immediatezza con cui possiamo accedere alle immagini, per poi esprimere un giudizio su di essa.

Ma cosa ha scaturito tutto questo nella mente umana?

Innanzitutto la “pigrizia di logica” e soprattutto di lettura. Di fatti l’uomo non ha più voglia di leggere un articolo in quanto vede nelle immagini, la chiave di lettura più stimolante.

E tu cosa fai? Combatti questa pigrizia o decidi di essere uno schiavo dell’immagine digitale?

Angelo Benvenuto

Angelo Benvenuto

Provengo da un paesino del nord Calabria. Tutti mi chiamano (ABPhoto) un soprannome che non lascia nulla al caso infatti sono un fotografo da 5 anni, con particolare focus sulla fotografia emozionale e ritrattistica di matrimonio. Raccontare quello che tutti vedono potrebbe sembrare banale come frase di fatti io preferisco vivere in prima persona tutte le emozioni per poi poterle rielaborare con i miei occhi e la mia macchina fotografica. Un occhio impiega circa 7 secondi per apprezzare una fotografia, un cuore circa la metà.

Non perderti gli articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter periodica per
ricevere i nostri aggiornamenti via mail!