I videogames sono diseducativi e pericolosi?

Fonte Foto EFT Database

…Al contrario, possono aiutarci a migliorare. No, non siamo impazziti, e No, non ce lo stiamo inventando perché le “lobby delle industrie dei videogiochi ci danno i big money” !

Lo dice la Scienza!

Se utilizzati con buon senso e moderazione, possono addirittura aiutarci a migliorare. Distrarsi (senza esagerare!) in compagnia dei nostri videogame preferiti può infatti essere un toccasana. E ci sono almeno 6 Validi motivi per sostenere questa tesi:

1

PICCOLI ANTISTRESS. Secondo una ricerca pubblicata sul Journal of cyber therapy and rehabilitation, i casual games, caratterizzati da regole semplici e intuitive (come il celebre Tetris) possono essere un ottimo modo per rilassarsi e migliorare l’umore personale, dimenticando le fatiche quotidiane.



2

PROBLEM SOLVING. I videogame strategici possono aiutarci nel cosiddetto problem solving: l’American Psychological Association ha infatti dimostrato che gli adolescenti in fissa con queste categorie di giochi risolvevano meglio situazioni reali complesse, riuscendo anche a ottenere voti scolastici migliori.

3

DECISIONI PIÙ RAPIDE. Oltre a stimolare l’adrenalina, i videogiochi d’azione migliorano la prontezza nel prendere decisioni veloci, almeno secondo l’Università di Rochester (Usa), che ha rilevato come i giocatori di action games, tipo Call of Duty, abbiano un processo decisionale fino al 25% più rapido rispetto alla media.

4

AIUTANO A SOCIALIZZARE. Malgrado l’immagine del classico nerd timido e isolato, uno studio pubblicato dalla Society for Researchin Child Development (Usa) suggerisce che i videogiochi aiuterebbero i giovani a socializzare, grazie ad ampie community virtuali e al fatto che più del 70% di essi gioca in compagnia, sviluppando l’attitudine alla cooperazione.

5

GIOCANDO SI IMPARA. Non è detto che i videogame siano necessariamente diseducativi: alcuni di essi possono stimolare la curiosità, come la saga del celeberrimo Assassin’s Creed, la cui accurata ambientazione permette di conoscere meglio diverse epoche storiche.

6

MOVIMENTO. Non sempre ritrovarsi davanti a una console significa essere condannati alla sedentarietà: una ricerca della Louisiana State University (Usa) ha rivelato che i videogiochi con movimenti a tutto corpo (come Wii Fit), sono stati utili per permettere a bambini in sovrappeso di dimagrire, rendendoli propensi a svolgere attività motorie.

 

Li considerate ancora così Diseducativi?



Simone Paolino

HSE Manager e docente in materia di Privacy, salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, igiene dei prodotti alimentari. Spesso in giro per l’Italia affianco startup, piccole e medie imprese a mettersi “in riga” con le normative vigenti al fine di evitar loro spiacevoli conseguenze sanzionatorie (“meglio in tasca che allo stato”, questo è il mio ingram). Ad oggi Manager di SICURMASS, Health and Safety Agency, proiettato ”verso l’infinito e oltre!” (cit.) nei ritagli di tempo, trinco ettolitri di caffè e curo la mia Barba!

Non perderti gli articoli correlati

Iscriviti alla nostra newsletter periodica per
ricevere i nostri aggiornamenti via mail!